DOMENICA 22 LUGLIO 2018
ROCK, CANTAUTORATO SPERIMENTALE - BERGAMO

DUNK è un esperimento in progress al limite della performance, nato dall'incontro tra i fratelli Ettore e Marco Giuradei, Luca Ferrari (Verdena) e Carmelo Pipitone (Marta sui Tubi; O.R.K.).
Ad Aprile 2017 l'esordio, in occasione del decennale della Latteria Molloy: il riscontro di pubblico è notevole ma i tre sentono che ai pezzi manca qualcosa.
A settembre 2017 i Dunk si trovano in studio e registrano il primo album omonimo, che raccoglie tutto l'entusiasmo di questa manciata di mesi passata insieme: un disco poco pensato, suonato di pancia, a cuore aperto.
Il 2018 è dedicato ai tour italiani che presentano l'album Dunk, e il Muso Festival sarà un'immancabile tappa estiva!
"DUNK” è ricerca di una forma, è lasciarsi alle spalle la canzone, è avanzare verso un’opera, dentro la meraviglia."

SABATO 21 LUGLIO 2018
REGGAE - ROMA

La Wogiagia crew nasce nel febbraio 1999 nella periferia Nord di Roma e in brevissimo si è fatta distinguere sia nel panorama Raggae italiano, che europeo.
Tra le imprese del gruppo ricordiamo la qualifica come migliore band del 2005 per "Liberi Gruppi", che gli assicura la presenza sul Mainstage del Rototom Sunsplash European Reggae Festival.
Nel 2006 vince il contest nazionale del "Primo Maggio" aprendo così il Concertone di Piazza San Giovanni.
Nei vari tour hanno aperto i concerti di artisti come Elio e Le Storie Tese, Daniele Silvestri, Marta sui Tubi e molti altri.
Non meno importante la partecipazione ad alcune edizioni passate del Muso Festival!
Questa estate presenteranno un nuovo spettacolo, con brani inediti che faranno parte del nuovo cd, di uscita più che prossima!

VENERDI 20 LUGLIO 2018
STONER ROCK, HARD BLUES, TUFO ROCK - VITERBO

I Gorilla Pulp sono un'essenza formata da 4 elementi, che incanalano blues, psych, hard 'n heavy e stoner rock degli anni 70 e 80, in un termine si definiscono “Tufo Rock”.
Nascono e fanno il loro esordio nel 2014 con il primo EP "Hell in a Can".
Nel 2016 rilasciano il primo full lenght "Peyote Queen" e fanno parte della compilation americana Stoner Box, assieme a band del calibro di Pentagram e Saint Vitus.
Nel 2017 vede la luce "Heavy Lips", prodotto con Retro vox Records: un'esplosione di Tufo Rock, registrato live e masterizzato su Tape.
Produzione e performance live ottime li stanno facendo emergere nello scenario Stoner e Hard Rock italiano.

SABATO 21 LUGLIO 2018
FOLK IRLANDESE, CELTIC ROCK PUNK - ROMA

Gli Her Pillow sono sulla scena musicale romana ed italiana da 25 anni proponendo musica irlandese con grandi influenze rock, blues e punk, che spaziano dai Pogues ai Dubliners.
La loro carriera vanta numerosi lavori discografici propri, rivisitazioni tradizionali irlandesi, collaborazioni e tributi, tra i quali ricordiamo "A Terrible Beauty", costruito sui testi originali di Bobby Sands e la sua messa in scena a teatro cantato, in occasione del 33mo anno dalla morte dell'eroe irlandese.
25 anni di passione, centinaia di concerti dai pub ai grandi palchi tra Italia e Irlanda, oltre 50.000 di cd venduti, gli Her Pillow vi travolgeranno tra vorticosi balli, spericolate pogate e deliziosi reels!

DOMENICA 22 LUGLIO 2018
ROCK'N'ROLL, PUNK - ROMA

I Dalton nascono a Roma nel 2013, da un gruppo di amici provenienti da esperienze musicali variegate, tenuti uniti dalla semplice voglia di divertirsi suonando, senza tralasciare una consistente profondità nei testi.
Una band punk skin, che rispolvera sonorità che vanno dal rock n roll, al glamrock, al cantautorato italiano: ne esce un progetto tutt'altro che fermo ad un'etichetta di genere.
Con due album sul loro sentiero, “Come Stai?” e “Dei Malati”, descrivono i pensieri della classe operaia e dei dimenticati, con una buona dose di malinconia e nostalgia, ma anche uno sprint vitale tipico di chi il “punk Oi!” ce l'ha nel cuore.

 

DOMENICA 22 LUGLIO 2018
CANTAUTORATO - ROMA

Il suo progetto cantautorale nasce nel 2016: registra e produce l’ep “Contemporaneamente” presso il Freedom Recording Studio.
L’ep esce a Maggio 2017 per l’etichetta ferrarese Alka Record Label e contiene cinque brani inediti. Dopo la realizzazione di tre videoclip estratti dall’EP e tantissimi concerti durante l’estate, entra in studio nel dicembre 2017 per realizzare il suo primo album sotto la direzione artistica di Manuele Fusaroli.
Autoironico, sfacciato, ma anche romantico: un cantautore che non poteva mancare al Muso!

VENERDI 20 LUGLIO 2018
RAPCORE, DOOM METAL, PUNK HARDCORE - ROMA

LAFURIA! nasce nel 2013 con l’intento di unire la violenza sonora dell’hardcore punk, alla capacità lirica del rap di raccontare in maniera concreta e diretta.
La stessa storia dei componenti del gruppo è legata da un doppio filo tra scena punk e rap: collettivi quali Ex Snia Boys e TNT Crew, formazioni rap come La Tripla da una parte e hardcore e punk-rock band come Gli Ultimi, Tear Me Down e Leviathan.
Nel Dicembre 2017 esce “LA VIA DEL RONIN”, il secondo full-lenght del gruppo prodotto da Hellnation Records, che si distacca dal classico Rapcore, per cedere a un suono più scuro, cupo e ricco di Fuzz, ispirato allo Stoner e al Doom.

 

SABATO 21 LUGLIO 2018
COUNTRY, SKUFFLE - ROMA

Il gruppo nasce a Roma ad inizio 2016, da tre ragazzi uniti dalla passione per il country americano e lo skiffle inglese.
Dall'incontro di chitarre acustiche, armonica e grancassa nascono i primi brani che portano la band a muoversi sul territorio nazionale. Scopo del progetto consiste nel portare in strada i propri brani inediti che si contraddistinguono per l'ironia e il sarcasmo dirompente.
A marzo 2017 esce il loro primo EP: "Keet & (STRA) More" dal quale pubblicano il loro primo singolo "Moody Mama", da cui è tratto anche il videoclip omonimo.

   

 

VENERDI 20 LUGLIO 2018
PSYCH BLUES - TARQUINIA (VT)

Black Snake Moan è un progetto di ricerca sonora, che affonda le proprie radici nelle atmosfere delta blues e negli immaginari desertici, con una sfumatura psichedelica.
One man band atipico, con diverse connotazioni artistiche di riferimento, quello di Marco Contestabile è un progetto a metà tra l'evocazione sonora e quella spirituale.
Un'esperienza trascendentale, sintetizzata in musica nel suo primo album d'esordio: Spiritual Awakening, uscito a febbraio 2017.